Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire nostri servizi e raccogliere dati statistici. Continuare a navigare implica la Sua accettazione.Più informazioniAccettare

Arne Jacobsen

Arne Jacobsen

(11 febbraio1902 – 24 marzo 1971) Fu un architetto e disegnatore industriale danese. Nacque a Copenaghen e dopo aver studiato quattro anni in una scuola di costruzione, entrò nella Facoltà di Architettura della Reale Accademia delle Belle Arti. Tra le sue opere architettoniche più importanti ci sono il St. Catherine's College in Oxford, l’ Hotel de la S.A.S. in Copenhague, la sede della Banca Nazionale di Danimarca in Copenaghen e la Reale Ambasciata Danese in Knightsbridge (Londra). Molti dei mobili disegnati da Jacobsen sono diventati dei classici, tra loro la sedia Formica del 1951 e le sedie Cigno e uovo, disegnate per l’hotel SAS. Ció nonostante, Jacobsen è conosciuto per la sedia modello 3107 del 1955, anche chiamata "Sedia Numero 7", della quale se ne vendettero cinque milioni di copie. La numero 7,è sicuramente meglio conosciuta e ricordata per essere stata usata nel 1963 per occultare la nudità di Christine Keeler nel ritratto iconico de Lewis Morley. Suo altro contributo alla cultura popolare nei mezzi sono le sue posate da disegno, con cucchiai per entrambe le mani, nel film 2001: A Space Odyssey, scelti per il film per il suo disegno "futuristico".The Egg del 1958. Jacobsen fu muratore per alcuni anni. Cominciò la sua carriera di architettura studiando nella Kongelige Danske Kunstakademi di Copenaghen, dove si laureò nel 1927. Poi fondò il suo proprio studio in Hellerup per lavorare in architettura ed interiori in modo indipendente.

 

5% di sconto su tutti i prodotti

Mobiliedesign

Noi della MobileDesign siamo un’ azienda specializzata nella vendita e distribuzione di mobili da disegno e articoli per la decorazione, con presenza nel settore della vendita on-line del mobile dal 2006.
L'esperienza nel tempo, ci permette offrire una gamma di prodotti con rapporto qualitá-prezzo altamente competitivo.