Felice in casa! Ordine e felicità con il metodo Marie Kondo

Approfittando dell’arrivo dell’estate, del caldo e del cambio di stagione nell’armadio, proponiamo, a voi appassionati di decorazione e design d’interni, di ripensare i concetti di decorazione e di ordine: ecco il metodo Marie Kondo.

Chi non ha sentito parlare della guru dell’ordine, la giapponese Marie Kondo? Disporre i capi in verticale, buttare via e disfare, tenere solo ciò che usi… Il metodo KonMarie muove dalla premessa che organizzare comincia con eliminare.

 

Decorare seguendo lo stile di Marie Kondo, la maestra dell’ordine

Marie Kondo ha rivoluzionato le case di milioni di persone. Secondo la rivista Times, è una delle 100 persone più influenti al mondo grazie al suo metodo KonMarie, un vero e proprio stile di vita basato su diversi trucchi per organizzare e mantenere in armonia le nostre case e le nostre vite.

Il metodo muove dalla considerazione che il vero problema è l’accumulo di oggetti e propone soluzioni come riordinare a inizio giornata, per avere la mente più lucida, farlo in un luogo tranquillo, cominciare dall’eliminazione di cose prima di mettere a posto.

“Tieni solo ciò che ti rende felice”

Marie Kondo considera l’ordine un cambiamento interno che va molto oltre la materialità. Perciò l’ordine si presenta come qualcosa di fisico e di mentale al tempo stesso, dal momento che implica cambiare il proprio stile di vita.

 

Minimalismo e stile nordico a casa

Il minimalismo è di moda e, inoltre, abbellisce.  L’obiettivo che Marie Kondo ci propone può riassumersi in vivere con poco e inondare le nostre vite di minimalismo. Per Mobilie Design la vita minimalista ha uno stile tutto suo, cioè la decorazione nordica.

Noi di Mobilie Design percepiamo lo stile nordico come uno stile di vita, basato su mobili di design scandinavo funzionali, comodi e caratterizzati dal bianco e dal legno.

Ordine e felicità con il metodo Marie Kondo

Vuoi dare alla tua casa uno stile nordico e diventare minimalista?

Scegli il bianco come base

Rendi il bianco protagonista della tua casa. Ti aiuterà a dare luminosità e a giocare con altri colori, come il nero, il grigio, il beige e i colori pastello (rosa, azzurro, verde…). Cosa ne pensi della collezione James di Mobilie Design, ispirata ai mitici mobili di design di Eames?

 

Dettagli in materiali naturali

Lo stile nordico usa dettagli naturali come il legno, il suo materiale protagonista. Ma anche altri materiali come il vimini e il sughero possono apparire su piccoli dettagli nei mobili o negli accessori (cornici, vasi, ecc.). Scopri la sedia Wishbone, un esempio ideale.

 

Piante naturali

Uno dei modi migliori di completare la decorazione nordica è aggiungere piante naturali: infatti, oltre a trasmettere calma e serenità, sono ideali per decorare perché permettono di cambiare completamente lo stile della casa.

 

► Ti va di dare una svolta alla decorazione della tua casa usando le tecniche di Marie Kondo? Scegli il minimalismo e lo stile nordico di Mobilie Design.